Blog

Emisfero settentrionale e meridionale. AOW opera in entrambi

Se hai seguito le tue lezioni di geografia saprai che il nostro pianeta è diviso da una linea immaginaria chiamata equatore, che ci lascia con due emisferi totalmente diversi, l’emisfero nord e l’emisfero sud. L’emisfero settentrionale contiene tutta l’Europa, il Nord America e la maggior parte dell’Asia e dell’Africa. Nell’emisfero meridionale abbiamo l’Antartide, l’Asia meridionale, un terzo dell’Africa, tutta l’Australia e quasi il 90% del Sud America.

Uno dei vantaggi dell’uso del mezzo tecnologico nella gestione culturale è che possiamo raggiungere un pubblico molto più vasto senza avere barriere geografiche per raggiungerlo. Questo è ciò che cercheremo di spiegare in questo articolo, le possibilità che AOW porta alla gestione culturale con uno strumento a cui si può accedere da qualsiasi angolo del mondo.

 

ArtistsOntheWay: rompere la barriera geografica

Uno dei cambiamenti più evidenti tra gli emisferi è quello delle stagioni. Quando noi dell’emisfero nord ci godiamo l’estate, quelli dell’emisfero sud accolgono l’inverno e viceversa. È una realtà che nella stagione estiva gli eventi sono più numerosi perché la gente è in vacanza e ha più tempo libero per il tempo libero. Le stagioni sono finite ma non ovunque, quindi perché non fare il salto nell’altro emisfero?

I più coraggiosi si butteranno a capofitto in questa avventura, ma sarebbe certamente più facile con un supporto come quello che AOW può darvi. Una volta arrivato, puoi controllare il nostro sito per vedere se c’è un evento o un casting nella tua città di destinazione e mettere nel calendario che sei in zona per poter ricevere le offerte dei promotori. I promotori della città potranno ricevere nuovi artisti che si adattano ai loro progetti e aiutarli a soddisfare tale offerta, riducendo in buona parte il numero di eventi annullati per mancanza di artisti e tecnici qualificati. Allo stesso tempo, risparmieranno il costo di portare questi artisti direttamente e pagare il loro alloggio.

Ciò che vogliamo rendere chiaro da questo esempio è la gamma di opportunità che AOW offre nel mondo culturale e la sua importanza nel facilitare una più ampia circolazione degli artisti a livello globale.

 

AOW – un’app per tutti e da tutti

Se c’è una cosa che caratterizza il mondo della tecnologia, è la sua natura di vasta portata. Internet ha rivoluzionato il nostro modo di comunicare, di fare acquisti, di relazionarci e così via. Fino ad ora, gli strumenti tecnologici che sono stati creati intorno al mondo culturale sono serviti solo come mezzo di propaganda, essendo poco utili a promotori, artisti e tecnici.

Un’applicazione come AOW è essenziale per unire questi due agenti del mondo culturale, in modo che abbiano luogo più eventi, specialmente quelli che sono sospesi per mancanza di offerta per soddisfare la domanda. Come abbiamo detto in altre occasioni, i promotori non sono consapevoli che la soluzione del problema è molto vicina a loro, e non c’era nessuno strumento per aiutarli ad uscire da questo errore, almeno non fino ad ora.

In definitiva, l’obiettivo di ArtistsOntheWay è quello di creare una grande comunità globale di artisti, tecnici e promotori che aiuterà l’offerta culturale mondiale a crescere e diventare sempre più grande. Non dimentichiamo che il settore culturale è uno dei settori più importanti dell’economia mondiale e che dopo la pandemia globale di COVID, è essenziale rilanciare l’attività di questo settore economico.

Inicio aplicación de ArtistsOntheWay

PROVA l’APP su IOS e ANDROID!